NEWS
14-07-2021

EXPRIT KART COGLIE UNA TOP 5 A SARNO

Il nostro Exprit Noesis R è tra i migliori cinque telai nella finale della classe OKJ del terzo round del FIA Karting European Championship. Reno Francot è, invece, il miglior classificato tra i piloti del nostro Racing Team.

Il Circuito Internazionale Napoli accoglie l’Exprit Racing Team per il terzo appuntamento del FIA Karting European Championship OK-OKJ. A Sarno, la nostra divisione sportiva non ottiene i risultati sperati, ma, nonostante le difficoltà, riesce comunque a mostrare tutto il potenziale offerto dal telaio Exprit Noesis R, equipaggiato come sempre dai motori Vortex – il DST per la classe OK, il DJT per la OKJ – dell’OTK Kart Group.

In OKJ, Reno Francot inizia in salita il weekend con delle qualifiche al di sotto del proprio potenziale, ma il nostro pilota conduce delle ottime qualifying heat: un giro veloce, due Top 5 e recuperi costanti permettono all’olandese di guadagnare ben 15 posizioni, utili per accedere alla finale a metà dello schieramento di partenza. Francot ben si comporta nella gara di domenica e taglia il traguardo tra i migliori 15 piloti della “Junior class”.
Al contrario del proprio compagno di squadra, Oscar Wurz, Alvar Siimesvaara e Benjamin Sylvestersson non partecipano alla finale a causa di alcune penalità e ritiri nel corso delle qualifying heat, che impediscono ai nostri tre piloti di mostrare il loro reale potenziale.
Bravo, invece, Yevan David. Il pilota dello Sri Lanka, anche lui al volante di un telaio Exprit Noesis R, è costantemente tra i più veloci in tutto il fine settimana italiano: terzo posto nelle qualifiche, una vittoria nelle qualifying heat e un quinto posto nella finalissima della categoria.

In OK, anche Edoardo Ludovico Villa deve alzare bandiera bianca. Il pilota italiano, che ricordiamo aver conquistato il nostro primo podio europeo nel primo round di Genk, deve farsi strada dal fondo già in occasione delle qualifiche e, nonostante qualche sorpasso nelle qualifying heat, gli sforzi non bastano a staccare un biglietto per la finale.

Nuove sfide per l’Exprit Racing Team. Già prossima settimana (15 – 18 luglio), la nostra squadra sportiva correrà sul circuito di Zuera, in Spagna, il secondo appuntamento della Champions of the Future, con protagoniste le classi OK e OKJ.